Home NOTIZIE CRONACA Biglie di vetro al posto dei gioielli: colpo da film in un...

Biglie di vetro al posto dei gioielli: colpo da film in un albergo a Roma

immagine di repertorio

Pezzi di vetro al posto di collier e gioielli. Una collezione di preziosi del valore di oltre un milione di euro che è stata rubata ad una gioielliera di Monte Carlo da una banda di ladri attraverso un sofisticato raggiro. Incontri preliminari, telefonate e poi il colpo vero e proprio in un albergo di lusso a Roma. Lì lo scorso agosto la vittima del falso affare ha incontrato il gruppo di quattro persone che dopo aver fatto vedere la valigetta con i contanti alla gioielliera in arrivo da Monte Carlo è riuscito a sostituire i gioielli della collezione in vendita con biglie di vetro. Una dei quattro, è stata fermata dagli inquirenti e oggi la presunta ladra, riporta il Messaggero, si sottoporrà al Tribunale del Riesame. L’accusa per l’indagata è furto con destrezza in concorso con ignoti.

I ladri erano riusciti a intercettare la preziosa collezione spacciandosi per commercianti. L’interesse era quindi quello di acquistare i gioielli per poi poterli rivendere. Per rendere più realistico il tutto vengono organizzate riunioni e incontri a Monte Carlo, Sanremo e Milano fino a quello conclusivo nella Capitale. Nella stanza dell’hotel portano una valigetta con oltre un milione di contanti ma chiedono di poter dare un’altra occhiata all’acquisto. Il controllo, secondo gli inquirenti, riporta il quotidiano romano, sarebbe stato effettuato proprio dall’indagata che avrebbe chiesto di vederli da vicino riuscendo così a scambiare i scambiare i gioielli contenuti nella cassaforte con sacchetti di biglie. La banda quindi si accorda per un nuovo appuntamento e va via portando con sé anche la valigetta. L’allarme scatta qualche ora dopo quando la vittima apre la cassaforte e si accorge dello scambio. Troppo tardi per fermare i ladri ormai in fuga con il bottino come in un film di Hollywood. (eg)