Home PRIMO PIANO Crollo Globe Theatre, indagini sulla tragedia sfiorata a Roma: la Procura apre...

Crollo Globe Theatre, indagini sulla tragedia sfiorata a Roma: la Procura apre fascicolo

Indagare e capire le motivazioni dell’incidente che ieri a Roma poteva trasformarsi in tragedia. E’ lo stesso sindaco Roberto Gualtieri a ribadire che “bisogna assolutamente capire le ragioni e chi ha sbagliato” incaricando il Capo di Gabinetto, Alberto Stancanelli, di istituire una commissione tecnica dell’amministrazione sul crollo della scala del Globe Theatre a Villa Borghese. Intanto l’area è stata sequestrata e i vigili del fuoco hanno fatto i rilievi. Sulla vicenda la Procura di Roma ha aperto un fascicolo d’inchiesta.

Un incidente nel quale sono stati coinvolti 12 studenti del liceo di Roseto degli Abruzzi, in visita nella Capitale, rimasti feriti nel crollo, ma nessuno in gravi condizioni. L’obiettivo della commissione del Comune è di verificare il rispetto degli obblighi della convenzione sottoscritta tra Roma Capitale e il Teatro di Roma e il conseguente rapporto tra il Teatro di Roma e la Società Politeama Srl che gestisce la stagione teatrale, al fine di accertare eventuali responsabilità. 

I feriti: 6 già dimessi

I feriti, trasportati in vari ospedali della Capitale, hanno riportato traumi da caduta. “Al triage – ha spiegato l’assessore regionale alla Salute Alessio D’Amato intervenuto sul posto ieri insieme al sindaco – sono risultati tutti codici verdi e gialli, due le situazioni meritevoli di maggior approfondimento e sono relative ai due feriti trasportati uno al San Camillo e uno al Policlinico Gemelli, ma nessuno in condizioni preoccupanti. I soccorsi sono stati tempestivi ed è stato avvisato l’ufficio scolastico regionale”.

Dei ragazzi rimasti feriti ieri nel crollo l’assessore D’Amato ha comunicato oggi che “6 sono stati dimessi, altri saranno dimessi oggi. Una ragazza sottoposta ad intervento andato bene, è vigile e orientata”.

Il crollo della scala in legno massello

Secondo quanto ricostruito, gli studenti stavano uscendo dall’edificio, ricostruzione fedele del Globe Theatre di Londra, alla fine dello spettacolo, quando la scalinata ha ceduto. Un boato e poi le urla. Questo quanto testimoniato da diverse persone che si trovavano nel teatro per assistere alla rappresentazione del Macbeth. Ai soccorritori gli studenti hanno detto che tutto è successo in pochi istanti: mentre scendevano le scale per uscire c’è stato il crollo e sono caduti di sotto. 

L’agibilità concessa a giugno 2021

A maggio 2021 sono stati realizzati gli interventi di manutenzione necessari per avere l’agibilità che era stata concessa regolarmente nel giugno 2021. Una agibilità che dura due anni e la nuova verifica sarebbe dovuta avvenire nell’estate del 2023.

Secondo una prima ricostruzione degli investigatori riporta il Messaggero a cedere sarebbe stato un giunto di ferro, una sorta di piastra, che fa da collante tra i piloni portanti della scala. (eg)