Home NOTIZIE Globe Theatre, confermati 12 feriti. Gualtieri: “Non gravi”

Globe Theatre, confermati 12 feriti. Gualtieri: “Non gravi”

immagine di repertorio

Arrivano conferme in queste alacri ore di preoccupazione e tensione dopo il crollo al Globe Theatre di Roma: salvata una scolaresca e dodici feriti  confermati che, a quanto pare, non sono gravi.

È crollata una parte di una scala al termine di una spettacolo. Vigili del fuoco, polizia di Stato e polizia locale di Roma Capitale sono subito arrivati sul posto per assicurarsi la messa in sicurezza della struttura.

All’interno della quale vi erano 15 ragazzi tra i 16 e i 17 anni. In totale 12 i feriti. Nello specifico uno medicato sul posto ed altri 11 in ospedale, due al Gemelli, due all’ospedale San Camillo, due all’Umberto I, due al Santo Spirito, due al Bambino Gesù ed uno all’ospedale San Giovanni.

“Hanno tutti riportato traumi da caduta, sono in corso tutti gli esami clinici e sono tutti vigili e collaboranti. Al triage sono risultati tutti codici verdi e gialli, due le situazioni meritevoli di maggior approfondimento e sono relative ai due feriti trasportati uno al San Camillo e uno al Policlinico Gemelli, ma nessuno in condizioni preoccupanti”, ha detto l’assessore alla sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato giunto sul posto. “I soccorsi sono stati tempestivi ed è stato avvisato il responsabile dell’ufficio scolastico regionale. Ringrazio la macchina dei soccorsi che è stata tempestiva e sono in costante contatto con il sindaco Gualtieri per gli aggiornamenti sulle condizioni dei ragazzi. Un ferito già dimesso e due in dimissione”.

“Ero al telefono con i responsabili della gestione del Globe Theatre, il commissario del Teatro di Roma, Gianluca Sole e la protezione civile dopo il crollo” ha aggiunto il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, prima d’iniziare la conferenza ’15 municipi, 15 progetti, per la città in 15 minuti’. “È chiaro che qualcosa non ha funzionato, bisognerà capire se qualcosa è stata sbagliata, va fatta chiarezza – ha aggiunto il sindaco -. I vigili del fuoco stanno facendo i rilievi e poi ci sarà l’inchiesta della magistratura”.