Home NOTIZIE CRONACA Roma, controlli al campo rom di via Salviati: quasi 200 identificati

Roma, controlli al campo rom di via Salviati: quasi 200 identificati

Quasi 200 persone identificate e 31 auto controllate. E’ il bilancio dell’operazione interforze svolta ieri, martedì 20 settembre, nel campo nomadi di Via Salviati a Roma.

Proseguono le attività di controllo del territorio secondo le determinazioni assunte in Prefettura, in sede di Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica in Prefettura, e successivo tavolo tecnico in Questura. In particolare nel corso della mattinata di ieri, personale dell’Arma dei Carabinieri, della Polizia di Stato e della Polizia Locale di Roma Capitale hanno svolto alcune verifiche all’interno del campo nomadi di Via Salviati dove, sono state identificate 198 persone. Una di queste è stata accompagnata presso l’Ufficio Immigrazione per la notifica del provvedimento di rigetto della richiesta di permesso di soggiorno. Controllate inoltre 31 autovetture, due delle quali sono state sottoposte a sequestro amministrativo per mancanza di copertura assicurativa. Notificate inoltre, 4 sanzioni al Codice della Strada.

La scorsa settimana controlli interforze sono stati svolti nel campo nomadi di via Candoni. Al termine del servizio sono state 352 le persone identificate e una accompagnata presso l’Ufficio Immigrazione e successivamente, al termine degli accertamenti, gli è stato notificato il decreto di espulsione dal territorio nazionale. Sono stati inoltre controllati 88 veicoli di cui uno sottoposto a sequestro perché sprovvisto di copertura assicurativa.(eg)