Home NOTIZIE CRONACA Ostia, in manette nonna pusher con il nipotino: spacciavano droga nel quartiere

Ostia, in manette nonna pusher con il nipotino: spacciavano droga nel quartiere

Raffica di arresti sul litorale romano per spaccio di droga.  In poche ore, i carabinieri di Ostia hanno arrestato 3 persone. In manette sono finiti nonna 48enne e nipotino 17enne, sorpresi dai militari di Acilia con 130 grammi di hashish e 55 di marijuana. La donna è stata portata in tribunale per essere giudicata con rito direttissimo mentre il minore è stato associato presso il centro di prima accoglienza di Casal del Marmo. Arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida per una 32enne trovata con 17 grammi di hashish e alcune dosi di marijuana.

Spaccio a Torvaianica: sequestrati 3 chili di droga e 20mila euro

Ben altri quantitativi sono stati scoperti ieri pomeriggio dai carabinieri di Pomezia, a casa di due fratelli romani di 23 e 24 anni arrestati, in flagranza, insieme a una 24enne di origini polacche, poiché gravemente indiziati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I tre giovani sono stati notati a Torvaianica mentre camminavano con atteggiamento sospetto sul lungomare delle Meduse. Mentre i Carabinieri si stavano avvicinando per effettuare un controllo, uno dei tre ha gettato a terra, nel tentativo di disfarsene, due dosi di cocaina.

A quel punto sono scattate le perquisizioni nelle case dove sono stati trovati e sequestrati 1,60 chili di cocaina, 1,14 di hashish, 38 grammi di marijuana e quasi 20.000 euro in contanti, verosimile guadagno dell’attività di spaccio.

La droga e il denaro sequestrati dai Carabinieri

I due fratelli, su disposizione di quella Procura della Repubblica, sono stati portati nel carcere di Velletri, mentre la 24enne è finita agli arresti domiciliari, in attesa di convalida.

Nel corso dello stesso servizio straordinario di controllo del territorio i Carabinieri hanno controllato due giovani romani di 19 e 20 anni, che sono stati trovati in possesso di alcune dosi di hashish per uso personale, segnalandoli in qualità di assuntori di sostanze stupefacenti alla Prefettura di Roma. (eg)