Home SPORT CALCIO Roma, infortuni Dybala e Pellegrini: entrambi a rischio per l’Inter

Roma, infortuni Dybala e Pellegrini: entrambi a rischio per l’Inter

Nuova stagione, stesse rogne per la Roma, che pure pensava di aver lasciato ad un passato ormai remoto i problemi infortuni. Eppure eccoli di nuovo qui, arrivati uno dopo l’altro nel giro di pochi giorni. Il primo è stato Karsdorp, il quale ha riportato l’infortunio più grave, tanto da costringerlo a rimanere fermo per un mese e mezzo.

L’esterno olandese dopo una prima stagione giallorossa tormentata dai problemi fisici si era riscattato lo scorso anno con una netta crescita in fatto di continuità fisica e di rendimento. La stagione attuale non è invece partita col piede giusto, è dopo l’erroraccio con l’Udinese ecco la notizia ancora peggiore del suo lungo stop.

Poco dopo si sono fermati Dybala e Pellegrini, entrambi per un problema al flessore. L’argentino ha avvertito il fastidio durante il riscaldamento della gara poi persa con l’Atalanta. Lo staff tecnico ha deciso di non forzare il suo impiego e di preservarlo. Scelta azzeccata, visto che la Joya è stata aggregata al ritiro della nazionale argentina in attesa di capire l’esatta entità dell’infortunio.

Le ultime informazioni che trapelano dal ritiro della nazionale di Scaloni parlando però di un giocatore già sulla via della guarigione. Mourinho spera lo stesso per Pellegrini, che invece il problema al flessore lo ha avvertito durante la gara con l’Atalanta e nonostante tutto ha deciso di rimanere in campo. Anche lui sarà valutato dallo staff medico della nazionale italiana. In attesa di novità, entrambi sono a rischio per la gara contro l’Inter del primo ottobre.

G.