Home SPORT CALCIO Roma multata di 2.000 euro: il motivo

Roma multata di 2.000 euro: il motivo

Sesta giornata di Serie A finita, tempo di provvedimenti. Quelli presi dal Giudice sportivo. Che, al termine di ogni giornata, ufficializza le decisioni prese dagli arbitri di ogni gara. Oltre agli squalificati, tra i provvedimenti il Giudice Sportivo della Lega Serie A, Gerardo Mastrandrea, ce n’è anche uno nei confronti della Roma.

Si legge infatti nel comunicato del Giudice sportivo: “Ammenda di 2.000,oo euro alla soc. Roma per avere i suoi sostenitori, al 33esimo del primo tempo, lanciato un fumogeno nel recinto di giuoco; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS”.

Costa caro quindi alla Roma il lancio di fumogeni da parte dei sostenitori giallorossi nel corso della gara vinta con l’Empoli al Castellani. Oltre all’ammenda inflitta alla Roma, il Giudice Sportivo ha diramato la lista dei giocatori squalificati per il prissmo turno.

Tra questin on c’è nessun giocatore giallorosso: gli assenti per squalifica della 7a giornata saranno sette: Fazio (Salernitana); Cuadrado (Juventus); Akpa Akpro (Empoli); Leao (Milan); Igor (Fiorentina); Milik (Juventus); Tressoldi (Sassuolo).

G.