Home SPORT CALCIO Calciomercato Roma, le trattative dell’ultimo giorno

Calciomercato Roma, le trattative dell’ultimo giorno

Ultimo giorno di calciomercato. Il gong è sempre più vicino, batterà alle 20 in Italia. Poco tempo per le ultime operazioni. La Roma punta a piazzare gli esuberi dopo aver regalato a Mourinho una squadra in grado di competere per le parti alte della classifica. Dybala, Matic, Wijnaldum e poi Camara per sostituire l’olandese infortunato.

La società ha accontentato l’allenatore portoghese, anche se all’appello manca un difensore richiesto da Mou. Col mercato in entrata chiuso – a meno di occasioni dell’ultima ora – i giallorossi punteranno a cedere gli esuberi, anche se in questo caso la situazione è più complicata del previsto, viste le difficoltà riscontrate nelle ultime ore.

Sembrava infatti chiusa la cessione di Justin Kluivert al Fulham, ma le difficoltà del club inglese nel concedere il permesso di lavoro all’olandese hanno frenato la trattativa, ormai definitivamente. Ecco perché Tiago Pinto si muove su più fronti per cercare una squadra a cui cedere il figlio d’arte. Anche se l’infortunio di El Shaarawy potrebbe cambiare ancora le carte in tavola.

Dopo lo stop dell’esterno italiano, infatti, Kluivert potrebbe tornare di nuovo utile a Mourinho nell’ottica di rotazioni necessarie per via dei tanti impegni ravvicinati. Altro possibile partente è Shomurodov, per cui la Roma chiede 12 milioni, cifra di fronte alla quale i giallorossi sono disposti a lasciar partire l’uzbeco.

G.