Home SPORT CALCIO Roma, la presentazione è uno spettacolo: giallorossi show all’Olimpico

Roma, la presentazione è uno spettacolo: giallorossi show all’Olimpico

Dal calciomercato al campo, l’estate della Roma è uno spettacolo continuo. E’ una festa senza fine, mai visto un ambiente così negli ultimi anni. Ieri, per la presentazione della squadra, l’Olimpico scoppiava di tifosi. Stadio sold-out di 7 agosto, con gran parte dei romanisti già in ferie. Sintomo di quanto questa squadra piaccia.

L’amichevole con lo Shakhtar Donetsk, fermo da tempo e svuotato di campioni, è stato solo un pretesto. Il vero motivo per cui i tifosi giallorossi hanno preso d’assolto l’Olimpico era per salutare la rosa, celebrare vecchi e nuovi. Dybala quasi si è commosso quando lo stadio ha cantato l’inno. Zaniolo è stato tra i più applauditi, i tifosi lo vogliono ancora a Roma.

Poi è stato il turno di ‘Gini’ Wijnaldum, osannato al momento dell’entrata in campo. La partita con gli ucraini è finita con un rotondo 5-0. Ma, come detto, fa poco testo. Più che il risultato deve esaltare l’entusiasmo dell’ambiente. Può essere la spinta decisiva per una grande stagione. Mourinho ha tutto: squadra e tifosi innamorati.

Tra gli altri nuovi acquisti, ha stupito anche Matic, che a fine partita ha detto; “Sono molto felice per ave giocato in questo stadio davanti ai nuovi tifosi. Siamo felici per la vittoria e ho ammirato la passione dei romanisti. Stiamo lavorando molto bene tutti i giorni, la squadra è pronta per l’esordio contro la Salernitana. Ci aspettiamo una gara difficile ma questa è una Roma forte e arriveremo preparati per vincere la prima”.

G.