Home SPORT CALCIO Lazio, Luis Alberto assente alla ripresa degli allenamenti: è giallo

Lazio, Luis Alberto assente alla ripresa degli allenamenti: è giallo

Dov’è Luis Alberto? A Formello, alla ripresa degli allenamenti non si è visto. Colpa di un attacco influenzale, dice lui, ma è di nuovo giallo. Perché non è la prima volta che lo spagnolo sparisce così, con un colpo di bacchetta. Non lo chiamano Mago per caso. E ad alimentare i dubbi c’è il mercato aperto, apertissimo se le sirene arrivano dalla Spagna.

Il fantasista biancoceleste non hai mai nascosto la volontà di tornare nel suo paese: il Siviglia è il suo amore calcistico e lo ha ribadito spesso. Anche questa estate spera che il club spagnolo possa bussare alle porte della Lazio. Per ora, però, non c’è nulla di concreto. Di offerte non ne sono pervenute, almeno in linea con le richieste della Lazio, di circa 30 milioni di euro.

Luis Alberto punta allo strappo per favorire la cessione? Il dubbio è venuto, ma è tutto da accertare. Non è da escludere che il motivo della sua assenza sia davvero qualche linea di febbre. Sono i suoi atteggiamenti passati ad alimentare i sospetti. Non è di certo la prima volta che il Mago, per magia, salta allenamenti o partite: l’ultima di campionato è ormai un classico.

L’anno scorso si presentò ad Auronzo con una settimana di ritardo, le frizioni con Sarri iniziarono da lì. I due hanno iniziato a capirsi nel corso della stagione, ma il posto lo spagnolo deve sudarselo anche quest’anno, niente è scontato. Nuovo colpo di testa o colpo di febbre? La società minimizza, dall’entourage del calciatore non filtra nulla. Oggi dovrebbe tornare ad allenarsi.

G.