Home NOTIZIE POLITICA Zingaretti: “Il programma del Pd deve avere ambizione di togliere l’Italia da...

Zingaretti: “Il programma del Pd deve avere ambizione di togliere l’Italia da questa perenne precarietà”

NICOLA ZINGARETTI PRESIDENTE REGIONE LAZIO

La settimana scorsa ha aperto alla possibilità di una candidatura in Parlamento dicendo: “Io sono a disposizione di un progetto politico, poi dipenderà da Enrico Letta”. Oggi il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti affronta il tema delle prossime elezioni di settembre, e lo fa parlando delle possibili alleanze.

Per quanto riguarda quelle possibili con Renzi e Calenda, Zingaretti a Radio24 ha precisato: “Credo che la formula con la quale Enrico Letta ha posto il tema sia corretta. Io sono un politico che per anni si è battuto, ahimè spesso in solitudine, per una legge elettorale proporzionale con soglia alta, perché era evidente che saremmo arrivati a questo punto, ovvero una difficoltà a costruire alleanze. Letta ha detto ‘ognuno con le sue idee ma costruiamo un fronte che combatta’”.

Zingaretti ha poi parlato di Calenda: “La sua ambizione è di rappresentare almeno una parte dei ceti produttivi e moderati, ma per le condizioni delle imprese stesse niente è peggiore della vittoria delle destre italiane, destre con dentro i no euro, alleate di Orban contro l’Europa, che hanno mandato a casa Draghi e che nella campagna contro il covid abbiamo visto che atteggiamento hanno avuto su tanti provvedimenti”.

E sempre a proposito di alleanze, il presidente del Lazio ha escluso al momento la possibilità di unire le forze a livello nazionale con il Movimento 5 Stelle: “Penso ci sia l’impossibilità in questo contesto ad allearsi con il Movimento 5 Stelle, c’è un elemento di credibilità a livello nazionale, la dinamica ormai è disegnata negli indirizzi di queste ore, importante però è dare una lettura corretta di quanto avvenuto e lì dove si governa sulla base dei programmi e dei progetti non rimettere in discussione tutto e non solo nel caso del Lazio dove abbiamo dimostrato di potercela fare”.

E sulla precedente alleanza con i pentastellati ha ribadito: “Ha sbagliato chi in questi anni ha usato solo i picconi contro una alleanza mentre stava al Governo, è stato un atteggiamento molto sbagliato”, ha concluso Zingaretti.

G.