Home NOTIZIE ATTUALITÀ Lazio, le scuole di musica entrano nell’elenco regionale

Lazio, le scuole di musica entrano nell’elenco regionale

PRIMO GIORNO DI SCUOLA AL LICEO ISACCO NEWTON DI ROMA STUDENTI RIAPERTURA DELLE SCUOLE CLASSE AULA BANCHI LEZIONE

Da oggi le scuole di musica, nel Lazio, entrano nell’Elenco Regionale delle scuole di educazione. La giunta regionale del Lazio, infatti, ha dato il suo voto favorevole alla delibera che ha permesso di alle scuole di musica della regione di fare un ulteriore step in avanti. Già nell’agosto del 2021, la regione aveva istituito l’elenco delle scuole di educazione musicale nel Lazio.

Con l’istituzione dell’Elenco Regionale delle scuole di educazione musicale – fa sapere la Regione – il Lazio si dota di uno strumento in grado di riconoscere i progetti realizzati senza fine di lucro nel territorio regionale e basati su metodi che abbiano una letteratura scientifica di riferimento ed un’ampia diffusione, svolti dalle imprese culturali e creative, dalle associazioni, dalle fondazioni, dalle cooperative, dai consorzi e da altri enti pubblici e privati che operano nel settore musicale, teatrale e coreutico, da almeno un anno.

Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha dichiarato a seguito dell’approvazione della delibera: “E’ un fatto storico, la dimostrazione di quanto la Regione Lazio riconosca la funzione propedeutica dell’educazione musicale nel percorso di formazione delle nostre ragazze e dei nostri ragazzi. Entrare in questo elenco significa per le tante scuole di musica e i suoi insegnanti, poter accedere ai fondi regionali”.

Ha aggiunto Zingaretti: “Un riconoscimento fondamentale a chi, grazie al proprio impegno e professionalità, contribuisce in maniera fondamentale all’accrescimento culturale dei nostri studenti. La musica ha un enorme potere nel processo di apprendimento, per questo, soprattutto a livello scolastico, può e deve diventare uno strumento indispensabile”, ha concluso.

G.