Home NOTIZIE ATTUALITÀ Lazio, approvato il piano annuale per la ricerca da 64 milioni di...

Lazio, approvato il piano annuale per la ricerca da 64 milioni di euro

NICOLA ZINGARETTI PRESIDENTE REGIONE LAZIO

Sessantaquattro milioni di euro stanziati dalla Regione Lazio il Piano Annuale per la Ricerca, l’Innovazione e il Trasferimento Tecnologico 2022, approvato oggi dalla giunta regionale del Lazio. Il piano descrive gli interventi realizzati, in corso di realizzazione e da realizzare. Ad annunciarlo è il presidente della regione, Nicola Zingaretti.

“Il piano prevede un investimento complessivo di oltre 64 milioni di euro ai quali si aggiungono le risorse provenienti dal FESR – le parole dei Zingaretti riportate da Askanews -. Si tratta dunque di una cifra destinata a crescere ulteriormente anche grazie ai fondi in arrivo dal PNRR. Un progetto particolarmente ambizioso, dunque, che ci permetterà di investire sulle nostre eccellenze, sui giovani e sul loro futuro”.

Aggiunge Zingaretti: “In questi anni abbiamo fatto molto per la ricerca, in termini di investimenti ed iniziative, perché i nostri ragazzi devono avere le stesse possibilità di quelli stranieri, e perché crediamo fortemente che il settore sia una leva importante per lo sviluppo economico e culturale del nostro territorio. È anche così che lasceremo una Regione migliore”.

Conclude l’assessore regionale allo Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Università, Ricerca, Startup e Innovazione, Paolo Orneli: “Con il piano annuale per la Ricerca 2022 puntiamo su innovazione e trasferimento tecnologico per costruire un nuovo modello di sviluppo, più inclusivo, sostenibile e giusto, dove la ricerca e l’innovazione saranno valorizzati per creare benessere, senza nessuna distinzione”.