Home NOTIZIE ATTUALITÀ Gualtieri a Parigi, visita anche al termovalorizzatore: “Qui per rilanciare il gemellaggio...

Gualtieri a Parigi, visita anche al termovalorizzatore: “Qui per rilanciare il gemellaggio tra le due città”

ROBERTO GUALTIERI CANDIDATO SINDACO DI ROMA

Roma-Parigi, un gemellaggio che lega le due città da 66 anni e che oggi il sindaco della capitale italiana, Roberto Gualtieri, ha voluto rinsaldare con un viaggio in Francia. “Ribadiamo il nostro impegno a rilanciare il gemellaggio tra Roma e Parigi, un legame dall’alto valore simbolico che vogliamo tradurre in iniziative concrete e in un cammino comune che unisca queste due grandi capitali europee nell’affrontare le sfide del futuro all’insegna degli obiettivi che condividiamo, come la pace, l’inclusione, la lotta alle disuguaglianze e ai cambiamenti climatici”, ha detto ieri Gualtieri.

Oggi il sindaco ha ribadito il concetto con un post sui propri profili social: “A Parigi per rilanciare il gemellaggio che lega da 66 anni Roma alla capitale francese e rafforzare la nostra cooperazione, a partire dai temi culturali, sociali e ambientali. Grazie Anne Hidalgo, affrontiamo insieme le sfide del futuro”.

Il viaggio di Gualtieri a Parigi ha l’obiettivo di rilanciare un percorso condiviso, a partire dai temi culturali, sociali e ambientali. Il sindaco è accompagnato dall’Assessore alla Cultura, Miguel Gotor,e dall’Assessora all’Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei rifiuti, Sabrina Alfonsi. Questa mattina, alle 9.30, Gualtieri ha incontrato all’Hôtel de Ville la Sindaca di Parigi, Anne Hidalgo.

Questo il programma completo della visita di Gualtieri a Parigi, reso noto dal sito del Comune: alle 10.30, il sindaco di Roma e quella di Parigi, inaugurano insieme la mostra fotografica “CineRoma – Tournages dans la Cité Eternelle” sulle berges de Seine, nell’ambito del Festival “Dolcevita-sur-Seine” in programma dal 9 al 13 luglio. La mostra dedicata a Roma si svolge in contemporanea con la manifestazione “gemella” e speculare “Nouvelle Vague sul Tevere”. Quest’ultima è una sezione – inedita – del Festival “Isola del Cinema” dell’Isola Tiberina, che negli stessi giorni proporrà proiezioni, dibattiti in duplex e altri eventi dedicati a Parigi e alla cinematografia francese.

Nel pomeriggio, alle 15, il sindaco visita il termovalorizzatore del Centre de traitement Isseane (Syctom), mentre in serata, alle 19, partecipa al ricevimento organizzato dalla Sindaca Hidalgo al Petit Palais con visita all’esposizione dell’artista Giovanni Boldini “Les Plaisirs et les jours”.