Home NOTIZIE CRONACA Esquilino, clochard colpisce con una bottiglia un uomo di 69 anni

Esquilino, clochard colpisce con una bottiglia un uomo di 69 anni

immagine di repertorio

Un giovane clochard di 29 anni ha colpito con una bottiglia di vetro spaccata un uomo di 68 anni, seduto su una panchina nei giardini pubblici tra via Statilia e via Grattoni, all’Esquilino. Ancora da chiarire i motivi che hanno portato all’aggressione.

Secondo una prima ricostruzione, il senzatetto avrebbero prima inveito contro l’uomo per poi aggredirlo con l’arma improvvisata. Due colpi tra il collo e la spalla sinistra che hanno ferito il 68enne romeno.

Il clochard, con precedenti per tentato omicidio, è stato rapidamente rintracciato dalle forze dell’ordine ed è stato portato in carcere a Regina Coeli, dove l’arresto è stato convalidato. L’uomo aggredito, invece, è stato portato al Policlinico Umberto I dove è stato tenuto in osservazione per ferite alla testa, al collo e alla spalla sinistra. La prognosi è di 15 giorni.