Home SPORT CALCIO Golden boy 2022, in lista anche due laziali e un romanista

Golden boy 2022, in lista anche due laziali e un romanista

PALLONE CALCIO

C’è tanta Italia nel prossimo Golden Boy, il prestigioso premio, arrivato alla trentesima edizione, che incorona il miglior giovane della stagione. Il titolo di quest’anno è “avere vent’anni”, l’età migliore per iniziare a coltivare il proprio talento. Tuttosport, promotore dell’evento, ha pubblicato la lista dei 100 nomi che compongono la lista del nuovo Golden Boy.

Le votazioni iniziano oggi e proseguiranno fino a ottobre, quando la rosa dei candidati si ridurrà a 20 nomi, tra i quali verrà scelto il più promettente tra i giovani calciatori di tutta Europa. L’ultimo a ottenere il premio è stato Pedri del Barcellona, che anche nel corso dell’attale stagione ha dimostrato di avere enormi potenzialità nonostante la giovane età.

Anche Lazio e Roma sono rappresentate nella lista dei primi 100 nomi. Sono due i biancocelesti presenti: si tratta di Raul Moro e Luka Romero. Il primo ha avuto modo di far vedere le sue qualità nel corso della stagione, quando Sarri lo ha gettato nella mischia. Il secondo, più giovane, ha avuto meno possibilità di giocare, ma le sue qualità sono note da tempo a tutti.

Per quanto riguarda la Roma, invece, è Edoardo Bove a rappresentare i colori giallorossi. Tra gli italiani troviamo anche: Matteo Cancellieri del Verona, Sebastiano Esposito dell’Inter, Fabio Miretti della Juventus, Simone Pafundi e Destiny Udogie dell’Udinese, Giorgio Scalvini dell’Atalanta, Wilfried Gnonto dello Zurigo e Cher Ndour del Benfica.