Home NOTIZIE ATTUALITÀ Roma, 55 milioni per la rigenerazione urbana. I progetti a Boccea, Ostiense...

Roma, 55 milioni per la rigenerazione urbana. I progetti a Boccea, Ostiense e Tor Bella Monaca

ROMA NICOLA ZINGARETTI VISITA CANTIERE ATER A TOR BELLA MONACA, PALAZZI

Tre piani di rigenerazione urbana e politiche abitative per un investimento da 55 milioni di euro. La giunta capitolina ha approvato la fattibilità tecnico-economica dei progetti per migliorare il volto di tre aree come Boccea e Ostiense e Tor Bella Monaca.

Proprio a quest’ultimo quartiere andrà più della metà delle risorse. L’intervento previsto che riguarda circa 5,4 ettari per riqualificare 416 alloggi e costruire 20 nuove unità abitative. Prevista anche la realizzazione di 4.600 metri quadri di spazi pubblici compresa una nuova pista ciclabile.

Rigenerazione urbana Roma, i progetti a Boccea e Ostiense

In via di Cardinal Capranica invece si prevede la demolizione dell’ex Istituto Scolastico Don Calabria per costruire un nuovo edificio residenziale. Qui sono previsti 70 alloggi popolari, con spazi pubblici e parcheggi.

Infine, in via del Porto Fluviale si punta al recupero della caserma dismessa per restaurarla nel rispetto degli standard di efficienza energetica. Parte dell’area sarà destinata all’edilizia pubblica e a spazi di formazione e condivisione.

Un programma ambizioso, della durata di tre anni e rientrante nel Pnrr, che fra i molti obiettivi mira anche alla riduzione del disagio abitativo e all’integrazione sociale.