Home SPORT CALCIO Dazn cambia gli abbonamenti: ecco quanto costano ora

Dazn cambia gli abbonamenti: ecco quanto costano ora

Cambiano modalità e tariffe dell’abbonamento di Dazn. Stagione nuova, modello nuovo. Così chi è interessato a guardare le partite del campionato di Serie A per conto proprio, senza condividere con nessun altro il proprio abbonamento, potrà usufruire dell’offerta valida già la passata stagione: cioè 29.99 euro.

Le cose cambiano, però, per chi vuole condividere il proprio account con altre persone, che devono essere – precisa Dazn – esclusivamente dei parenti. In questo caso la piattaforma di streaming offre un abbonamento da 39,99 euro, 10 in più rispetto a quello dello scorso anno, a cui molti hanno aderito approfittando dell’offerta a 19,99 al mese.

E’ questa, quindi, la più grande novità per il prossimo anno: due abbonamenti, uno ‘basic’ e l’altro ‘Plus’. Quest’ultimo permetterà la visione tramite due dispositivi in contemporanea da reti differenti.

Molti clienti hanno ricevuto una comunicazione da parte di Dazn che li avverte dei cambiamenti in vista. Nel comunicato si legge anche: “L’account di Dazn – si legge nella comunicazione – è personale e non può essere condiviso. Solo chi vive con te può usare il tuo account Dazn, secondo le modalità prescritte”.