Home NOTIZIE CRONACA Roma, venditore di rose dà fuoco ai capelli di una donna

Roma, venditore di rose dà fuoco ai capelli di una donna

EMERGENZA CORONAVIRUS CORONA VIRUS COVID19 COVID 19 NUOVO FOCOLAIO ISOLATA LA CASA DI CURA CLINICA LATINA POLIZIA POLIZIOTTO POLIZIOTTI AMBULANZA

Non aveva venduto abbastanza rose durante la giornata così, deluso, dopo l’ennesimo rifiuto, ha cercato di dare fuoco ai capelli di una donna alla fermata dell’autobus. L’episodio, raccontato da Repubblica, è accaduto a Roma, in zona Parioli.

Alla fermata dell’autobus in viale Maresciallo Pilsudski, lunedì sera, un uomo di origini somale, ha preso in mano una ciocca di capelli di una donna che stava aspettando il bus e le ha dato fuoco. Alcuni passanti hanno iniziato a urlare quando si sono accorto dell’accaduto.

Immediato l’arrivo del 112, che poco dopo ha trovato l’uomo a bruciare alcune sterpaglie su un marciapiede poco lontano. Il piromane è stato così fermato e arrestato con l’accusa di accensioni pericolose e lesioni personali.