Home NOTIZIE ATTUALITÀ Olimpico, piano di sicurezza straordinario per la finale di Coppa Italia: strade...

Olimpico, piano di sicurezza straordinario per la finale di Coppa Italia: strade e bus deviati

STADIO DEI MARMI OLIMPICO FORO ITALICO

Sono circa 68mila i tifosi di Juve e Inter attesi a Roma questa sera per la finale di Coppa Italia. Sarà un Olimpico gremito e per questo sorvegliato attraverso il servizio di sicurezza potenziato per l’occasione. I controlli scattano già all’ingresso in città: ai caselli autostradali e alle stazioni ferroviarie.

L’obiettivo è di limitare possibili disagi prima e dopo la partita, quando gli animi saranno ancora più caldi. La zona dello stadio Olimpico sarà sorvegliata da duemila agenti, e già da oggi pomeriggio molte strade saranno chiuse. Intanto la questura, d’intesa con la Lega Calcio, ha predisposto un piano di afflusso, parcheggio e deflusso dei tifosi.

Dal pomeriggio, riporta il sito Roma mobilità, saranno possibili chiusure al traffico su: viale Tor di Quinto (nel tratto compreso tra via Civita Castellana e piazzale di Ponte Milvio); lungotevere Maresciallo Diaz (tra via Antonino di San Giuliano e piazza Lauro De Bosis); Ponte Duca d’Aosta; lungotevere Maresciallo Cadorna; piazzale Maresciallo Giardino; lungotevere della Vittoria; piazza del Fante; lungotevere Oberdan; piazza Monte Grappa.

Per quanto riguarda il trasporto pubblico alcuni bus saranno deviati. L’area del Foro Italico è servita dalle linee 2, 23, 31, 32, 61, 69, 70, 200, 201, 226, 280, 301, 446, 490, 492, 495, 628, 910 e 911. Di notte, la zona è raggiunta dalle linee n200 e n201.