Home NOTIZIE SPORT Lippi professore per un giorno: tra consigli e aneddoti, la lezione dell’ex...

Lippi professore per un giorno: tra consigli e aneddoti, la lezione dell’ex ct all’Unint

Professore per un giorno. Seduto in cattedra, davanti agli studenti della Unint, l’Università degli studi internazionali di Roma, Marcello Lippi per una volta non ha vestito i panni di allenatore, ma quelli di insegnante. “Leadership, sport e valori di gruppo”, il titolo dell’incontro a cui ha preso parte il ct campione del mondo nel 2006.

Tanti i temi toccati: dall’importanza di saper essere leader, alla fondamentale capacità di ascoltare gli altri, anche campioni affermati. Lippi ha ripercorso la sua scintillante carriera: ha parlato del mondiale, il tema più dibattuto, ma anche dell’importanza della gavetta, lui che da allenatore è partito dalla serie C.

L’allenatore ha raccontato anche alcuni segreti del suo successo, per il quale è stata importante anche una dose di fortuna e intuizione. Come quando, alla fine dei tempi supplementare della finale Mondiale, non aveva ancora deciso su chi puntare per il quinto rigore, affidandosi a Grosso solo all’ultimo istante.

Nono sono mancati anche momenti divertenti, come quando l’ex ct ha raccontato di come ha evitato che alcuni fotografi immortalassero schemi tattici importanti prima della semifinale con la Germania: “Ho detto ai giocatori di mettersi di spalle ai flash e di abbassarsi i pantaloni. E così abbiamo fatto”.