Home NOTIZIE CRONACA Roma-Leicester, i tifosi inglesi vandalizzano 7 bus Atac

Roma-Leicester, i tifosi inglesi vandalizzano 7 bus Atac

CONTROLLORE CONTROLLORI BUS AUTOBUS PULLMAN ATAC

Sono saliti con i boccali ancora colmi di birra, hanno saltato, urlato e sbattuto le mani a tempo contro i vetri. Alla fine hanno danneggiato, in tutto, sette bus Atac. Che per la partita tra Roma e Leicester aveva messo a disposizione dei tifosi inglesi dei vecchi modelli Mercedes per trasportarli fino allo stadio e, dopo la partita, agli hotel in zona Termini.

A fine serata il bilancio per i mezzi Atac è stato desolante. C’è un video, girato da un autista dell’azienda dei trasporti romana, che ha immortalato il risultato. “E’ un disastro, hanno devastato tutto”, dice mentre inquadra i danni. Si vedono vetri rotti e bottiglie sparse ovunque. Non solo: lamiere divelte così come il pannello della botola che dà sul tetto.

Al momento l’Atac sta stimando i danni riportati dai bus, costretti a rimanere fermi per le riparazioni per alcune settimane. Non si sono invece registrati scontri tra tifoserie nei pressi dello stadio e nelle zone centrali della Capitale. Nessun danno anche nei pub del centro, di solito presi d’assalto dai tifosi in trasferta più facinorosi.