Home NOTIZIE SPORT Roma-Leicester, le probabili formazioni

Roma-Leicester, le probabili formazioni

JOSE' MOURINHO

Trentuno anni dopo la Roma è a un passo da un’altra finale europea. L’ultima rievoca tristi ricordi: la sconfitta con l’Inter in Coppa Uefa. Stasera i giallorossi proveranno a scrivere una nuova pagina della loro storia. Contro il Leicester il motto è solo uno: “fino alla vittoria”, come recita lo striscione esposto dai tifosi all’andata in Inghilterra.

Si parte dal pareggio, ma Mourinho sa che questa volta può fare affidamento su un altro alleato: l’Olimpico strapieno. Ieri, conferenza stampa, ha chiamato a raccolta il popolo giallorosso: “Quello che dico ai tifosi è che giochiamo per noi ma anche tanto per loro. Mi piacerebbe che loro giocassero la gara con noi. Si può stare allo stadio a fare lo spettatore, con 70mila spettatori non ci si fa nulla. Se tutti vogliono giocare è diverso. Chiediamo di non venire allo stadio a vedere la partita ma di giocarla con noi”.

Per riscrivere la storia Mou si affida ai tifosi e alla sua esperienza. Nel corso della sua carriera ha giocato dieci semifinali europee, dall’altra parte, il Leicester, non ha mai raggiunto una finale in campo internazionale. Il portoghese si affiderà ai suoi uomini migliori, ma dovrà fare a meno di Mkhitaryan: “Non abbiamo altri come lui – ha detto in conferenza stampa. – Non possiamo fare un buon turnover come possono fare club top che hanno doppi giocatori con le stesse caratteristiche per ogni ruolo”.

Queste, allora, le probabili formazioni delle due squadre:

ROMA (3-4-2-1) La probabile formazione: Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Sergio Oliveira, Cristante, Zalewski; Zaniolo, Pellegrini; Abraham. Allenatore: Mourinho.

Leicester (4-3-3) La probabile formazione: Schmeichel; Ricardo Pereira, Fofana, Evans, Justin; Maddison, Tielemans, Dewsbury-Hall; Lookman, Vardy, Barnes. Allenatore: Rodgers.