Home NOTIZIE ATTUALITÀ Roma, di nuovo traffico da bollino rosso con il ritorno in presenza

Roma, di nuovo traffico da bollino rosso con il ritorno in presenza

Se c’è un aspetto di cui si può avere nostalgia del lungo periodo di maggiori restrizioni dovute alla pandemia, è certamente quello legato alla circolazione stradale. Perché è bastato poco a Roma per tornare vicina ai livelli di traffico pre Covid, complice la riapertura delle scuole e il ritorno in presenza per tantissimi lavoratori. Considerando, poi, che non tutti sono già pronti a utilizzare i mezzi pubblici in tranquillità, ecco che il Grande Raccordo Anulare e le principali arterie delle Capitale tornano a ingolfarsi. A fotografare la situazione è Atac, che sottolinea come la domanda di trasporto pubblico è aumentata ma resta comunque ben al di sotto dei numeri pre-Covid. E cosi per due giorni consecutivi il traffico cittadino è da bollino rosso, non solo per l’aumento delle vetture e di alcuni tamponamenti, ma anche a causa anche dei molti cantieri attivi. Un quadro che potrebbe inoltre peggiorare dal 15 ottobre, quando si stima che circa 300mila persone torneranno negli uffici pubblici, che a Roma di certo non mancano.