Home NOTIZIE ATTUALITÀ Roma, “Operazione antidegrado”, Termini sicura

Roma, “Operazione antidegrado”, Termini sicura

Nell’area della stazione ferroviaria di Roma “Termini”, il principale varco di accesso alla Capitale per centinaia di migliaia di turisti italiani e stranieri,ed ogni giorno di molte migliaia di lavoratori e studenti pendolari, è entrata in azione una task force dei Carabinieri della Compagnia Roma Centro. Ha funzione di garantire una capillare attività di prevenzione e di repressione di fenomeni di illegalità e di degrado. Le attività dei Militari sono dislocate a raggiera nelle vicine aree di piazza dei Cinquecento e piazza Indipendenza. Il primo bilancio dell’operazione è di vari arresti, denunce, sanzioni e identificazione di oltre 200 individui.

I Carabinieri, oltre ad aver sequestrato arnesi per lo scasso, chiavi alterate e grimaldelli, nel corso delle verifiche all’interno della stazione ferroviaria, hanno posto particolare attenzione al fenomeno dei “molestatori” che tentano di vendere la loro merce ai viaggiatori in transito o hanno atteggiamenti molesti impedendo ai viaggiatori la libera fruizione della stazione ferroviaria. È l’attività volta a garantire e mantenere il decoro urbano con attenzione al fenomeno delle ubriachezze moleste, alla rimozione di rifugi di fortuna, di masserizie varie e capannelli di bivacchi e sporcizia dell’area verde di piazza Indipendenza dove, di fatto, stava per sorgere una tendopoli.