Home NOTIZIE CRONACA Green pass, arriva la ‘certificazione verde’ (valida 9 mesi), a 15 giorni...

Green pass, arriva la ‘certificazione verde’ (valida 9 mesi), a 15 giorni dalla prima vaccinazione

Vista l’opportunità, a quanto sembra, di poter allungare l’intervalIo dell’inoculazione fra la prima e la seconda dose dei vaccino (Pfizer in particolare), e l’avvento dell’atteso ‘Green Pass’, per circolare liberamente, ecco che arriva la ‘certificazione verde Covid-19’.

La ‘Certificazione verde’ è valida a 15 giorni dalla prima dose del vaccino

In poche parole è un attestato che certifica l’avvenuta l’immunizzazione dal coronavirus, ed ha una validità di nove mesi dal giorno del completamento del ciclo vaccinale.

Tuttavia, spiega il testo finale del nuovo decreto legge Covid, appena pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, dato attestato può essere rilasciato “anche contestualmente alla prima dose di vaccino”, e dunque valido dal quindicesimo giorno successivo alla prima vaccinazione.

Ecco il testo pubblicato in Gazzetta Ufficiale

Max