Home NOTIZIE ATTUALITÀ Roma, palestra nell’ex covo dello spaccio a San Basilio: Raggi consegna locali...

Roma, palestra nell’ex covo dello spaccio a San Basilio: Raggi consegna locali alle Fiamme Oro

L’ex covo dei pusher apre le porte alla sezione di pugilato della Polizia di Stato. Passaggio di consegne ieri dei locali di via Tranfo a San Basilio, alle Fiamme Oro.

Per anni utilizzati come base di spaccio, gli spazi di proprietà di Roma Capitale accoglieranno una palestra sociale. Luogo di sport e di aggregazione, ma anche presidio di legalità e socialità affidato al gruppo sportivo della Polizia a cui la sindaca Raggi ha consegnato le chiavi.

La palestra dove si insegnerà la boxe ai giovani del quartiere sarà ristrutturata e trasformata grazie anche al contributo dell’Opera Don Giustino Onlus di Don Antonio Coluccia.

Raggi: ridare dignità, decoro e vivibilità ai nostri quartieri

“Lo abbiamo recuperato questa estate e ora verrà trasformato in una palestra, che sarà a disposizione dei ragazzi del quartiere e di tanti giovani che avranno un’alternativa in più alla strada, dove poter crescere e formarsi attraverso i sani valori che lo sport può offrire. Il nostro lavoro nelle periferie romane prosegue con impegno per ridare dignità, decoro e vivibilità ai nostri quartieri”, dice la Sindaca di Roma, Virginia Raggi.

L’accordo tra Roma Capitale e Dipartimento della Pubblica Sicurezza

La sindaca Virginia Raggi ha consegnato il locale alle Fiamme Oro della Polizia di Stato, a seguito dell’accordo firmato lo scorso gennaio da Roma Capitale e Dipartimento della Pubblica Sicurezza.

“Questa iniziativa, sul solco delle precedenti attuate su tutto il territorio nazionale, ci consentirà di riaffermare i valori della legalità e del rispetto delle regole in un territorio cittadino in cui questi principi si sono smarriti”, dichiara il direttore dell’Ufficio Coordinamento delle attività del Gruppo Sportivo della Polizia di Stato Fiamme Oro, Francesco Montini.