Home NOTIZIE ATTUALITÀ Covid, Lazio: già 2.515 le prenotazioni vaccino per estremamente vulnerabili

Covid, Lazio: già 2.515 le prenotazioni vaccino per estremamente vulnerabili

RICHIAMO VACCINO ANTI COVID-19 PER IL PERSONALE MEDICO ALL’OSPEDALE SPALLANZANI VACCINI VACCINAZIONE VACCINAZIONI CONTRO IL CORONAVIRUS OPERATORE SANITARIO OPERATORI SANITARI MEDICI
Alle ore 10 di questa mattina sono 2.515 le prenotazioni effettuate sul portale regionale per i soggetti estremamente vulnerabili con le seguenti patologie: fibrosi polmonare, sclerosi SLA, sclerosi multipla, miastenia gravissima, patologie neurologiche dismuni, fibrosi cistica, cirrosi epatica, talassemia e sindrome di down.
Sempre alle ore 10 di questa mattina sono state effettuate 2.358 telefonate al numero dedicato 06.164161841 per i soggetti seguiti in assistenza domiciliare e sottoposti a ventilazione meccanica assistita nonché i genitori/caregiver. Il tempo medio di conversazione è stato di 240 secondi e 34 secondi il tempo medio di attesa. Lo comunica l’Unità di Crisi della Regione Lazio.
Ad Ostia iniziano le vaccinazioni per il Covid anche per gli utenti mielolesi. I primi 23 pazienti potranno accedere alla somministrazione del vaccino oggi, giovedì 4 marzo, dalle ore 9 alle 14 presso il presidio Centro Paraplegici Ostia “Gennaro Di Rosa”. Da domani 5 marzo tutti gli utenti con lesione midollare, potranno prenotarsi inviando una mail all’indirizzo urp.ospedalegrassi@aslroma3.it indicando nome, cognome e recapito telefonico, al fine di poter essere ricontattati dai Referenti del Presidio CPO, per poter programmare la vaccinazione.
Sarà inaugurata oggi pomeriggio alle 15 all’Ospedale Grassi di Ostia la struttura di Terapia Intensiva dedicata ai pazienti Covid.