Home PRIMO PIANO Vaccini Lazio, D’Amato: “Un over 80 su tre già prenotato”. Superate le...

Vaccini Lazio, D’Amato: “Un over 80 su tre già prenotato”. Superate le 150mila richieste

ALESSIO D'AMATO REGIONE LAZIO

Archiviato il malfunzionamento della prima ora della piattaforma di prenotazione online per i vaccini, procede la campagna per gli over 80 nel Lazio. Dopo “un avvio in salita – ha ammesso l’assessore alla Sanità Alessio D’Amato – il sistema è rientrato a regime”. Superate le 150mila prenotazioni, ovvero “un anziano su tre ha già la prima e seconda dose” confermata – ha sottolineato Amato. “A soli due giorni dall’attivazione del servizio è un risultato importante”. Superata anche quota 80mila nei richiami effettuati.

Leggi anche: Vaccini Lazio, nuovo centro vaccinale all’aeroporto di Fiumicino. D’Amato: “Idea Sputnik”

Il via alle somministrazioni agli anziani partirà l’8 febbraio, ma  l’obiettivo di partenza resta ancora lontano. In Regione si sperava di completare la copertura vaccinale per gli ultraottantenni entro il 31 marzo ma, dati alla mano, difficile che la campagna possa terminare entro la fine di maggio.