Home PRIMO PIANO Covid Roma, ultime notizie: domenica scatta la zona arancione. Prosegue la campagna...

Covid Roma, ultime notizie: domenica scatta la zona arancione. Prosegue la campagna vaccinale

VACCINI

Nel Lazio sono in aumento i contagi e le vittime da Covid-19, l’indice Rt si conferma superiore a 1 e, da domenica, potrebbe scattare in regione la zona arancione, che prevede misure più restrittive per frenare la diffusione del virus.

Zona arancione: cosa si può fare

Non ci si potrà spostare al di fuori del proprio comune di residenza, “salvo per comprovati motivi di lavoro, studio, salute e necessità”. Bar e ristoranti saranno chiusi 7 giorni su 7, in funzione solo per consegne a domicilio e asporto, con il limite delle 18 riservato ai bar. Resta l’obbligo del coprifuoco dalle 22 alle 5.

Vaccini: nel Lazio somministrate circa 90mila dosi

Mentre i cittadini si preparano alle nuove e più stringenti regole, prosegue senza sosta la campagna vaccinale. Nel Lazio sono oltre 90mila tra medici e infermieri ad aver ricevuto la prima dose del vaccino. Domenica 17, a chi è stata somministrata la prima dose nel V-Day di dicembre, riceverà anche la seconda iniezione. Segnali che sta per partire la vaccinazione anche per gli ultraottantenni. I primi saranno gli anziani ricoverati in ospedale e assistiti nei day hospital. Poi, da febbraio, toccherà a tutti gli altri, circa 450mila, che dovranno consultare il proprio medico di base.

Una volta terminata la prima tranche, prima di procedere con gli over 60, l’idea è di vaccinare gli insegnanti per “rilanciare al più presto le attività”, come ha spiegato il commissario straordinario Domenica Arcuri, che ha aperto all’ipotesi di un patentino vaccinale per chi riceve entrambe le dosi.

Nuovi spazi per il vaccino: si pensa a cinema, teatri e palestre

Per il momento, però, occorre trovare nuovi spazi per quando la vaccinazione sarà di massa. L’idea delle Asl riguarda la riconversione di palestre, discoteche, cinema e teatri. Attualmente chiusi a causa dell’emergenza.